[483] Zettai Shounen – 19

Quanto accaduto tra le “fate” di Ayumu e Bun-chan ha sconvolto un po’ tutti. Kisa si è chiusa in casa e rifiuta ogni contatto con l’esterno, Shigeki si sente responsabile per aver convinto la ragazza a parlare con Ayumu, il quale non sa più cosa pensare dell’accaduto ora che Dosshiru e Shisshin sono spariti.
Intanto Sakawara continua ad indagare e tramite Makki scopre che anche Rieko ha visto le “fate” ed andrà a parlare con la ragazza per poi cercare di prendere contatto con Ayumu.
Per altri è invece tempo di bilanci e Mika, seguendo i disegni di un pesce con le ali, incontra il suo ex ragazzo, autore del murale che rappresenta le fate.

Zettai Shounen 19 – Il pesce che si fece crescere le ali [Download]Zettai Shonen 19

Annunci

[482] Pop in Q

Cinque problematiche studentesse stanno per ricevere il diploma di scuola media ed affrontano ognuna la paura del cambiamento e della crescita. Scelte dal Seme del Tempo si ritrovano proiettate però nel fantastico mondo dei guardiani del tempo, che ne regolano lo scorrere… danzando!
Le cinque ragazze dovranno imparare a fidarsi l’una dell’altra e a danzare insieme, per salvare quel mondo sull’orlo di una crisi che minaccia di distruggere il tempo stesso e gli innumerevoli mondi la cui esistenza dipende dalla Valle del Tempo.

Le diverse canzoni presenti nel film sono opera dell’insostituibile contributo di Loreley Ark che ha tradotto il tutto dai testi giapponesi.

P.S. Assurdamente, a mesi dall’uscita del BD e dopo aver tradotto il tutto da sub non anglofoni, lo stesso giorno in cui postiamo il film (con tutte le canzoni tradotte e relativi karaoke) compare un sub in inglese (senza alcun karaoke)! Quanto ai dialoghi, ad un primo sguardo non ne vedo la necessità ma all’occorrenza si valuterà una v2.

Pop in Q [Download] Pop in Q

[481] Itsudatte Bokura no Koi wa 10 cm Datta. – 03

La scoperta che chi l’aveva salvata da bambina era morto proprio in quella circostanza ed era il fratello idolatrato dal ragazzo che ama, sconvolge Miou che si sente responsabile di aver sottratto un caro affetto ad Haruchi.
La ragazza cercherà quindi ogni scusa per evitare di incontrarlo finché, costretta ad affrontare il preoccupato Haruchi, gli dirà di  non cercarla più.
Intanto, dagli Stati Uniti, giunge la notizia che Haruchi ha vinto il concorso di cinematografia cui aveva partecipato e potrà recarsi in America per studiare…

La insert song dell’episodio è Kikoemasu ka di Haruchidi nuovo tradotta dal giapponese da Loreley Ark.

Itsudatte Bokura 03 – Segreto, solitudine, il colore del crepuscolo. [Download] Itsudatte Bokura ep03_2

[480] Pop in Q – Video musicale “Teenage Blues”

Proiettate in un mondo fantastico, cinque problematiche studentesse alle soglie della consegna del diploma di scuola media si trovano a dover a collaborare, imparando a danzare insieme, per salvare quel mondo sull’orlo di una crisi che minaccia di distruggerlo. Nel video apprezziamo i risultati del loro impegno.

Il film? Beh, niente sub inglesi, spagnoli o francesi, ma qualcosa c’è e… sì, ci stiamo lavorando!

Il testo della canzone è opera dell’essenziale contributo di Loreley Ark che l’ha tradotta dal testo in giapponese.

Pop in Q – Teenage Blues [Download]Pop in Q

[479] Itsudatte Bokura no Koi wa 10 cm Datta. – 02

Yu quest’anno si diplomerà ed il Club di Cinematografia sta per girare l’ultimo film con gli attuali membri, la cui protagonista è una liceale del Club di Arte; chiedono quindi a Miou, Natsuki e Akari di dipingere un quadro da usare nel film, il cui tema è l’amore.
In occasione dell’Obon si recheranno tutti a vedere i fuochi d’artificio e Natsuki organizzerà perché Miou e Haruchi restino soli; grazie all’atmosfera sarà Miou a prendere l’iniziativa riuscendo per un attimo a colmare quella distanza di 10 centimetri.
Ma l’amore a volte deve affrontare prove più impegnative…

Per la insert song dell’episodio (LipxLip – Essential) di nuovo “essenziale” il contributo di Loreley Ark che l’ha tradotta dal testo in kanji reperito in Asia.

Itsudatte Bokura 02 – Estate, fuochi d’artificio, il colore dell’amore. [Download]Itsudatte Bokura